-->
logo sidea
fe2ba7e347

Salesforce Essentials Milano 2017: Sidea Group partecipa all’evento su CRM e A.I.

Postato da Gestore

03 giugno 2017

Il 30 maggio 2017 Salesforce ha riunito i membri della propria community a Milano. L’azienda di enterprise software con la crescita più veloce del mondo ha organizzato un calendario di appuntamenti con i partner, i dipendenti e i consulenti del settore digitale.

Salesforce Essentials Milano 2017 è stato strutturato come un incontro immersione nel mondo dell’innovazione tecnologica, promossa dall’azienda definita dalla rivista Forbes “l’innovatore del decennio”.

Il country leader di Salesforce Italia ha dichiarato:

“Attraverso i racconti dei partner è possibile cogliere realmente come la gestione della relazione con i clienti sia alla base del successo sia delle aziende B2B che delle aziende B2C…le soluzioni di cloud aziendale e di mobilità, sostenute dall’innovazione e dalla trasformazione digitale e potenziate dall’intelligenza artificiale nell’era della rivoluzione 4.0, stanno cambiando il modus operandi delle aziende e i loro rapporti con clienti”.

 

Salesforce Essentials Milano 2017: l’intelligenza artificiale Einstein al servizio degli shop online

 

Einstein, l’intelligenza artificiale di Salesforce, è in grado di gestire ogni singola fase dell’esperienza di acquisto online, ottimizzando il processo in favore dell’utente.

Gli obiettivi di Salesforce sono di grande interesse. Basti anche solo pensare al potenziale di Einstein che è capace di gestire tutti gli aspetti dell’esperienza di acquisto online:

 

– social prediction

– shopping suggestion

– predictive search reccomendation

– predictive sort

 

 

L’intelligenza artificiale è stato solo uno degli argomenti dell’incontro. L’apertura di Salesforce Essentials Milano 2017 è stata affidata a Andrea Febbraio (fondatore di Teads TV), mentre il secondo intervento ha visto la partecipazione di Federico Della Casa, Country Leader di Salesforce Italia, e di Paolo Bergamo, Senior Vice President Product Management di Salesforce a San Francisco.

Durante la giornata, è stato introdotto anche l’importante concetto di unified commerce, vale a dire di commercio nato dalla fusione tra il retail fisico e il retail digitale.

L’unified commerce è proprio la risposta digitale all’esperienza di acquisto più diffusa in questo momento e caratterizzata da un’interazione senza soluzione di continuità tra negozio fisico e shop online.

L’incontro è stato punteggiato dalle sessioni di approfondimento a cura dei rappresentanti di note aziende (Bonfiglioli, Cerved, CheBanca!, Enel, Gruppo CAP, Money Farm e Octo Telematics).

I principali partner di Salesforce, invece, si sono confrontati sulle tematiche dell’innovazione e della trasformazione digitale nell’area EXPO e nel Partner Theatre.

Infine, la developer zone ci è stata messa a disposizione per fornirci le basi di apprendimento della piattaforma Salesforce tramite Trailhead, l’accademia online per i percorsi gratuiti di formazione.

Condividi

ARTICOLO PRECEDENTE

PROSSIMO ARTICOLO

seguici

SEGUICI SU

facebook